• Decrease font size
  • Return font size to normal
  • Increase font size
U.S. Department of Health and Human Services

Food

  • Print
  • Share
  • E-mail

Che cosa significa per te la nuova legge sulla sicurezza alimentare ?

In English


La Food and Drug Administration offre questa traduzione come un servizio per un vasto pubblico internazionale. Ci auguriamo che Lei trovi questa traduzione utile. Anche se l'ente ha cercato di ottenere una traduzione che fosse il più fedele possibile all'originale inglese, ci rendiamo conto che la versione tradotta potrebbe non essere così precisa, chiara o completa come la versione inglese. La versione ufficiale di questo documento è la versione inglese.

 

Pubblicato il 5 gennaio 2011

Dott. Margaret A. Hamburg, Commissario della Food and Drugs Administration (FDA -- Agenzia USA preposta al controllo degli alimenti e dei farmaci)


Poco prima di Natale, la Camera dei Rappresentanti e il Senato hanno approvato la FDA Food Safety Modernization Act (legge per la modernizzazione della sicurezza alimentare), che il presidente Obama ha firmato convertendola in legge il 4 gennaio 2011. Ecco un rapido sguardo ad alcune delle disposizioni della nuova legge:

  • Emissione di richiami: per la prima volta, la FDA avrà la facoltà di ordinare il ritiro di prodotti alimentari. Fino ad oggi, con l'eccezione del latte in polvere per neonati, la FDA ha dovuto affidarsi ai richiami volontari da parte di produttori e distributori di prodotti alimentari.
  • Svolgimento di ispezioni: la legge impone controlli più frequenti e che tali controlli si basino sul rischio. I prodotti e gli impianti che presentano maggiori rischi per la sicurezza alimentare saranno oggetto di maggiore attenzione.
  • Importazione di alimenti: la legge prevede miglioramenti significativi alla capacità della FDA di controllare gli alimenti prodotti in paesi esteri e importati negli Stati Uniti. Inoltre, la FDA ha l'autorità di proibire l’importazione di prodotti alimentari negli Stati Uniti se l'impianto di produzione ha rifiutato di sottoporsi all'ispezione del governo statunitense.
  • Prevenzione dei problemi: gli stabilimenti alimentari dovranno dotarsi di un piano scritto che definisca eventuali problemi che potrebbero incidere sulla sicurezza dei loro prodotti. Il piano dovrà definire tutte le operazioni da compiersi nell'impianto per evitare il verificarsi di tali problemi.
  • Concentrare l'attenzione su scienza e rischio: la legge stabilisce, sulla base di criteri scientifici, le norme per la produzione e la raccolta sicura dei prodotti ortofrutticoli. Si tratta di un importante passo avanti. Questi standard prendono in considerazione sia i rischi naturali sia quelli artificiali alla sicurezza dei prodotti ortofrutticoli.
  • Rispetto del ruolo delle piccole imprese e delle piccole aziende agricole: la legge prevede anche una certa flessibilità, come le esenzioni dalle norme di sicurezza prodotto nei confronti delle piccole aziende agricole che vendono direttamente ai consumatori da bancarelle in strada o in mercati rionali, nonché attraverso programmi agricoli patrocinati dalla comunità (CSA -- community supported agricolture program).
    Domande sulla legge

Data l'importanza di questa legge, non è sorprendente che la gente ponga tante domande. Alcuni chiedono se i ruoli dell'USDA (il Dipartimento dell'Agricoltura USA) e della FDA stanno cambiando. La risposta è semplice: il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti continuerà ad avere la responsabilità primaria per la regolamentazione di carne, pollame e prodotti a base di uova.

Un'altra domanda frequente è "quando avverranno i cambiamenti?" Non ci sono risposte semplici a questa domanda. Alcune delle modifiche alla legge, come la nuova autorità di richiamo obbligatorio, entreranno in vigore immediatamente. Altri cambiamenti richiederanno più tempo. E i tempi necessari in certi casi dipendono da questioni di budget.

Dai finanziamenti che otteniamo ogni anno, che influiscono sulla disponibilità del nostro personale e sulle nostre attività vitali e di ampia portata, dipenderà anche la modalità di applicazione della legge. Ad esempio, il piano di ispezioni previsto dalla legge aumenterebbe l'onere sulle funzioni di controllo della FDA. Senza maggiori finanziamenti, sarà difficile applicare la legge appieno senza compromettere altre funzioni fondamentali. Siamo ansiosi di collaborare con il Congresso e con i nostri partner per assicurare che la FDA sia finanziata in misura sufficiente a raggiungere i nostri obiettivi di sicurezza alimentare e difesa degli alimenti.

 
Per ulteriori informazioni sulla nuova legge, vedere le risorse seguenti: